Riepilogo delle putate precedenti

Riprendiamo con i nuovi contenuti. Prima di andare avanti, però, credo sia necessario fare un sunto su quanto detto prima dell’ormai consueta pausa di fine anno. Gli alieni sono diventati i protagonisti di questa rubrica e ci terranno compagnia probabilmente fino alla pausa estiva. Ho in mente d’impostare un discorso lungo e articolato in merito, mettendo, come avrete capito in queste prime battute, l’essere umano al centro di un argomento forse affrontato male sin da quanto il viaggiatore delle stelle è diventato una vera e propria star planetaria. Tanti sono stati i libri di cui abbiamo discusso nel finale del 2021. Da Oscar Wilde all’immancabile Stephen King, ho spaziato un po’ su tutti i generi trattando, tra gli altri, generi che non avevo mai preso in considerazione. Che dire, è anche così che si cresce. Ho dedicato, invece, nella rubrica Sport & Benessere, molto spazio al mio nuovo allenamento invernale. I jump set up & down, dove i gruppi muscolari delle gambe vengono massacrati per due sedute su tre, stanno diventando, man mano che il tempo passa, ottime armi nel mio arsenale. Allenamenti brevi, intensi, capaci di non intaccare i volumi, insomma, era tutto quello che stavo cercando. Non dico che userò sempre e per sempre questa impostazione, ma certamente farà la sua comparsa annualmente. Andrà a riposo, molto probabilmente, nel periodo estivo dove, con l’arrivo del caldo torrido, un’intensità simile rischia di essere controproducente. Con l’articolo della settimana prossima apriamo ufficialmente il nuovo anno esattamente da dove ci eravamo fermati, almeno per questa rubrica. Per quanto riguarda quella del venerdì, inizierò a parlarvi del mio approccio all’alimentazione, un po’ diversa rispetto a quella degli anni passati ma, probabilmente, ancora più sostenibile. Bene, credo di aver detto tutto. Il riepilogo è fatto, non mi resta che proporvi nuovi contenuti. Come sempre… Buon viaggio.

Armando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.