L’importanza di mantenersi idratati

Al pari dei cibi che forniscono al nostro corpo le calorie necessarie, l’acqua ha una parte di rilievo in questo senso e non solo. È ormai cosa nota a tutti, del cibo, in casi eccezionali, se ne può fare a meno per lunghi periodi, settimane addirittura, ma l’acqua non deve mancare mai. Non è una leggenda metropolitana, infatti, il detto che il corpo umano è composto al 70% di acqua. Essenziale quest’ultima quindi per la sopravvivenza ma, molto spesso, causa cattive abitudini, si prende sotto gamba questo fattore quasi fosse superfluo. “Senza acqua non può esistere la vita”. Questa è una frase sentita dire più volte dagli scienziati che impegnati nella ricerca di forme di vita intelligenti nello sconfinato universo non fanno altro che rimarcare la sua importanza anche per noi esseri umani. L’acqua infatti, non è solo fonte d’idratazione per il nostro corpo ma porta con se specifiche caratteristiche:

  • Stimola il metabolismo;
  • Contribuisce alla perdita del peso;
  • Favorisce l’eliminazione delle tossine;
  • Favorisce il senso di sazietà.

Viste le sue caratteristiche, perché sempre più persone prendono sotto gamba il tenersi idratati? Credo si possa attribuire questo modo sbagliato di vedere l’acqua al corri, corri generale di questa vita frenetica. Essa ci fa perdere, come detto più volte, il contatto con quelle buone abitudini che non possono far altro che migliorare il nostro stile di vita nonché il nostro organismo. Per ovviare a ciò, si potrebbe optare per alcuni piccoli, ma davvero efficaci, cambiamenti che, per quanto semplici, sono in grado di cambiare radicalmente le cose. Pensare di assumere 2 – 2,5 litri d’acqua al giorno significherebbe riempire circa 10 – 12 bicchieri nell’arco di una giornata. Molto scomodo certo ma, a questo punto, sostituire il classico bicchiere con bottigliette da 0,5L potrebbe essere la soluzione giusta. Si ha, così facendo, la possibilità di sorseggiare acqua tranquillamente di tanto in tanto, arrivano senza grossi problemi alla fine della giornata completando così il nostro fabisogno giornaliero.

Armando

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.