Crea sito

Integrazione: sali minerali home made

Ho parlato di questo integratore qualche tempo fa. Rileggendo quanto scritto, mi sono reso conto di aver relegato i sali minerali al solo periodo estivo. Se questo non è propriamente un errore, in quanto in estate si ha più bisogno di questa bevanda rispetto al periodo invernale, almeno per noi che non pratichiamo sport ad alta intensità, lo stesso può essere inserito all’interno della nostra alimentazione per tutto l’anno. Naturalmente, è preferibile optare per una bevanda sana, naturale il più possibile, lontana insomma da quelle proposte dalla grande distribuzione. Io, abitando a Corigliano Calabro, nella bella Calabria, ho la fortuna di avere a mia disposizione agrumi di altissima qualità, cosa che mi permette di poter preparare da me un’ottima bevanda a base di sali minerali, con pochi ingredienti, ricavando il massimo del beneficio da materie prime che, probabilmente, prendiamo poco in considerazione. Rispetto alla ricetta che vi ho proposto all’interno dell’articolo in cui parlo di sali minerali home made (trovate l’articolo qui) ho fatto alcune modifiche che hanno tagliato molti degli ingredienti proposti. Less is more, anche e soprattutto in questo caso, è la scelta migliore che possiamo fare. Ecco la nuova “ricetta”, se così possiamo definirla, per fare un buon integratore di sali minerali comodamente a casa:

Per 700 – 750 ml di acqua:

Un agrume: preferibilmente scelto in base al periodo di maturazione dello stesso

½ cucchiaino di sale iodato

Un cucchiaino di miele: preferibilmente biologico

Tutto qui! Come potete ben vedere, ho indicato meno di un litro da riservare a questa bevanda, da assumere quotidianamente. Non dimentichiamoci che per poter idratare bene il corpo e ripulire i reni abbiamo bisogno soprattutto di acqua. Quindi su una base di due litri di liquidi da assumere, indicativamente, nel corso della giornata, un 1/3 la riserviamo ai sali minerali e i restanti 2/3 alla pura acqua. Personalmente sto riscontrando solo effetti positivi da questa buona abitudine. Buona per la salute e per le tasche. Infatti, preparare una sana bibita con gli ingredienti indicati fa scendere di molto il costo della stessa. Cosa altro dire, provate da voi e, se volete, riportate la vostra esperienza commentando questo articolo.

Armando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.