Integratore Omega 3

Come per proteine e carboidrati, anche i grassi hanno il loro integratore. Naturalmente si parla di grassi buoni, quelli ricavati da fonti che permettono al nostro corpo di trarre benefici enormi anche da questo nutriente. I grassi sono probabilmente, come accennato nell’articolo dedicato ai macronutrienti, la fonte di energia più sottovalutata e demonizzata. Ai fini alimentari, e del benessere fisico che ne consegue da una buona alimentazione, i cosiddetti grassi buoni svolgono un ruolo importante non solo in termini di nutrizione ma anche per quanto riguarda il dimagrimento. L’omega 3 è forse la più famosa fonte di grassi buoni conosciuta, presente per la maggior parte nel pesce dove il salmone svolge in questa situazione il ruolo del protagonista indiscusso. Non è sempre facile assumere questo nutriente prezioso, in modo da poter dare al corpo l’apporto necessario a quel benessere che tanto cerchiamo di raggiungere, con la sola alimentazione. I suoi grassi pregiati sono considerati essenziali per la salute dell’essere umano (il termine esatto e AGE: Acidi Grassi Essenziali). Questi hanno principi antiinfiammatori e sono in grado di prevenire patologia quali ipertensione, diabete e alcuni disordini immunitari scaturiti nella maggior parte dei casi da uno stile di vita non sano. L’integrazione è venuta in nostro aiuto confezionandoci ad hoc questo elemento nutritivo fondamentale. Si presenta spesso in capsule facile da poter mandar giù quotidianamente. Questo, purtroppo, ha uno spiacevole inconveniente: provenendo da una fonte ittica l’odore e il sapore non sono dei migliori. Se proprio vogliamo fare un paragone lo si potrebbe accostare all’odore proveniente dall’olio di fegato di merluzzo, ottimo per la salute ma duro da mandar giù.

Armando

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.