Integratore di Sali minerali home made

I Sali minerali sono elementi indispensabili per il nostro corpo. Che si pratichi attività sportiva oppure no, assumerli non può che fare bene alla nostra salute. In periodi di caldo intenso, soprattutto, un integratore di questo tipo è necessario in quanto si rischia la disidratazione e di conseguenza la perdita di micronutrienti fondamentali per il nostro corpo. Inoltre una bevanda piacevole da mandar giù potrebbe aiutare chi non assume i quantitativi necessari di acqua, intorno ai 2 litri al dì orientativamente, andando a ristabilire quella carenza di liquidi che alla lunga può portare problemi. In commercio ci sono soluzioni a base di sali minerali di tutti i tipi, di tutti i gusti e per tutte le tasche ma…siamo davvero sicuri di quello che stiamo bevendo? A mio avviso no! Coloranti, conservanti e chi più ne ha più ne metta. Alla luce di ciò ho deciso di prepararmi il mio buon integratore di sali minerali fatto in casa. Questa scelta non solo è stata dettata da quanto detto sopra ma anche dal voler realmente integrare questi micronutrienti piuttosto che ingozzarmi di zuccheri e sostanze inutili. È un esperimento che ho portato avanti per tutta l’estate appena trascorsa. Con pochi ingredienti mi sono ritrovato un ottimo drink dissetante e con tutte le caratteristiche ottime allo scopo. Ecco la mia ricetta per preparare 2 litri di bevanda:

  • 2 arance
  • 1 limone
  • 1gr di sale iodato
  • 1 cucchiaino di magnesio
  • 1 cucchiaino di stevia
  • Acqua

La nostra bevanda è pronta. Non posso che considerarmi soddisfatto da questo mix di pochi ingredienti tutti naturali. Naturalmente la scelta della frutta è prettamente indicativa. Potete scegliere da voi il gusto che più vi aggrada. Quindi, ricapitolando, pochi ingredienti, niente conservanti e un apporto limitato di zuccheri per ricavare un prodotto che per quanto semplice è difficile trovare il commercio.

Armando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.